Superate le difficoltà iniziali previste, questo percorso sarà il nostro futuro prossimo, che prevede l’IDENTITA’ DIGITALE come componente importante del nostro agire.

Partito dal comune di Venezia lo scorso Marzo, lo “Spid“, o meglio il “Sistema Pubblico dell’Identità Digitale”, per i servizi digitali è da oggi operativo per tutti i cittadini anche in Emilia Romagna, Toscana e Friuli Venezia Giulia.